Aria Compressa

IMPIANTI NUOVI A COSTO ZERO

Ottenere un’importante riduzione dell’energia consumata è possibile

Si utilizza meno energia per produrre il quantitativo richiesto di aria compressa, con conseguenti risparmi economici e sulla CO₂ emessa.

A seguito di una valutazione accurata dello stato della centrale e della rete esistente, si identifica la scelta migliore per il cliente.

La sostituzione degli impianti obsoleti con tecnologie innovative e più efficienti garantisce maggiore disponibilità nella produzione di aria compressa e sicurezza nel processo lavorativo. 

Le perdite di aria compressa possono facilmente compensare una notevole quantità di energia sprecata negli impianti industriali e possono assorbire il 20-30% della potenza di un compressore d’aria. Con un programma proattivo di rilevamento e riparazione delle perdite, in una struttura si possono ridurre le perdite a meno del 10% della potenza del compressore 

I compressori di vecchia generazione possono essere sostituiti da impianti più moderni ed efficienti, anche dotati di inverter per modulare la potenza in funzione della portata di aria richiesta. Il rinnovamento della centrale di aria compressa permette una riduzione significativa del consumo energetico, assicurando una maggiore disponibilità degli impianti nella produzione. 

Dopo un’accurata valutazione dell’efficienza della centrale esistente ed eventuali campagne di misure, CertiNergia propone la soluzione meglio adatta e investe per conto del cliente, condividendo i risparmi ottenuti attraverso l’Energy Performance Contract.