Energy Performance Contract (EPC) in una casa di cura –
Cogenerazione
 

IL CLIENTE

Storica casa di assistenza e cura emiliana che opera con l’obiettivo di fornire servizi socio-sanitari di accoglienza ai suoi ospiti e garantire un ambiente confortevole. La struttura è suddivisa in 2 nuclei, su due piani, per 70 posti letto complessivi. 

L’INTERVENTO

La casa di cura, analizzando i processi che più incidono sui costi aziendali, ha riscontrato l’esigenza di individuare ed ottimizzare i maggiori centri di consumo di energia. Il personale esperto e certificato CertiNergia, dopo un’accurata analisi, ha supporto la casa di riposo nella determinazione delle migliori soluzioni ambientali ed economiche per riqualificare gli impianti termici.

L’utilizzo della cogenerazione è risultato particolarmente adatto per sostituire le 4 caldaie esistenti, eliminando i problemi di manutenzione e discomfort. L’impianto installato è stato progettato per poter soddisfare i fabbisogni elettrici e termici della struttura, in particolare il riscaldamento invernale e la produzione di acqua calda sanitaria. 

L’intervento è stato realizzato con la formula EPC (ENERGY PERFORMANCE CONTRACT) che permette di implementare soluzioni mirate all’efficienza energetica con un investimento totalmente a carico di CertiNergia. 

RISPARMIO

Il cliente sta beneficiando di un risparmio di energia annuale pari a 34 TEP, equivalente ad oltre 90 ton CO₂. 

Diamo valore all’efficienza energetica:

è possibile ottimizzare i consumi energetici, diminuire i costi legati alla spesa energetica e aumentare la produttività adottando soluzioni tecnologiche innovative e personalizzate.